Qualche curiosità sulla Birra che forse non sai

- Nel 1814 fabbrica nella Meux di Londra si ruppe una cisterna contenente 1.470.000 litri di birra che inevitabilmente finirono per le strade distruggendo case ed annegando 9 persone.

- Pur essendo una bevanda gassata, fermentata e ottenuta da luppolo e cereali, la birra però è principalmente composta da acqua, precisamente il 90%, essendo infatti stato dimostrato che berla aiuta ad avere una pelle liscia e idratata.

- Tutti abbiamo quel tipo di amico che si agita a ritrovarsi col boccale della birra vuoto e sente la necessità di dover ordinare un altro giro. A questo comportamento è stato dato un nome ed è stato riconosciuto come una vera e propria fobia: la cenosillicaphobia!

- Un bel paradosso per la birra! Pare che la sua prima produzione risalga a 7.000 anni fa in Mesopotamia, territorio attualmente occupato dall'Iran, dove oggi il consumo di birra è vietato ed è addirittura punito con frustate e carcere.

- La professione di mastro birraio era praticata inizialmente solo dalle donne, un ruolo che col tempo è passato agli uomini. Oggi però si sta nuovamente diffondendo tra le donne il mestiere di mastra birraia!

- La birra contiene silicio, un minerale che contribuisce alla formazione delle ossa. Ovviamente questo accade solo quando bevuta con moderazione!

- Il birrificio più antico del mondo è il Bayerische Staatsbrauerie Weihenstephan, in Baviera. E' stato fondato nel 1040.

- Si stima che al mondo esisteno più di 400 tipi di birra, la maggior parte dei quali proviene dal Belgio.

- L'ex presidente Barack Obama aveva la sua birra personale, la White House Honey Ale, prodotta dagli chef della Casa Bianca.

- La birra costosa al mondo è la più Vielle Bon Securs, acquista per il "modico" prezzo di 1000 $ a bottiglia in esclusiva Bierdrome di Londra.

- La birra ei birrai hanno un santo patrono, Sant'Arnoldo (o Arnolfo) di Metz, vescovo della cittadina fiamminga di Soissons nell'XI secolo. Egli osservò che i bevitori di birra erano più resistenti alle diffusissime epidemie dell'epoca ed infatti salvò molti membri della comunità convincendoli a bere birra al posto dell'acqua che costituiva un pericoloso vettore per il colera.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto da confrontare.